90

Achille Lauro ospite a Domenica In si racconta a Mara Venier. Il cantante ha condiviso informazioni sui suoi prossimi progetti ed ha parlato del nuovo libro “16 marzo – L’ultima notte”: “racconto un Lauro diverso”.

 

Achille Lauro a Domenica In:

Achille Lauro a Domenica In ha parlato anche dell’emergenza sanitaria generata dal coronavirus e di come questa ha colpito il mondo della musica: “sono preoccupato per la grande macchina che è intorno al mondo della musica e dello spettacolo. E’ importante che le persone capiscano quante persone lavorano dietro nel mondo del cinema e della musica, senza di loro noi non potremmo lavorare. E’ importante che il governo ascolti le richieste di persone che non possono avere problemi a ricominciare”.

Proseguendo il discorso Achille Lauro parla dei suoi progetti musicali: “ho lavorato a tanta musica e vorrei farla uscire. Questo è un momento importante in cui le persone abbiamo un passatempo e uno sfogo che poi è anche questa è la musica” conclude inoltre annunciando “sto per fare molto di peggio di Rolls Royce con Morgan”. 

Achille Lauro libro 16 marzo

L’artista ha anche presentato il suo primo libro dal titolo “16 marzo l’ultima notte”:

“il titolo è partito dal brano scritto poco fa e nato in una notte. Il libro un pò è la stessa formula, è un raccontare me stesso fuori dal palcoscenico. Racconto un Lauro diverso, quello che la gente non vede, i miei stati d’animo, quello che si prova e come sono arrivato al successo. Scrivendo mi conosco, per me è quasi un auto analisi, conosco una parte del mio carattere, fermo dei pensieri sul figlio. Paradossalmente scrivere mi ha fatto capire chi sarei voluto diventare”.

Pages: Next