94

Chiara Ferragni, l’imprenditrice digitale più famosa d’Italia, ha deciso di collaborare con Baby K in un mondo totalmente nuovo per lei, la moglie di Fedez infatti ha preso parte al brano “Non mi basta più”.

 

Baby K e Chiara Ferragni e il tormentone dell’estate 2020:

Chiara Ferragni debutta nel mondo della musica, e non lo fa collaborando con il marito Fedez, già affermato in ambito musicale, bensì lo fa al fianco di Baby K. In radio e sulle piattaforme digitali oggi 25 giugno è uscito “Non mi basta più” il nuovo singolo, appunto, di Baby K e Chiara Ferragni.

Chiara Ferragni Baby K tormentone

La cantante Claudia Nahum, conosciuta dal grande pubblico come Baby K, torna con un nuovo tormentone estivo dal titolo “Non mi basta più” in cui compare anche il nome di Chiara Ferragni come special guest. “Sono felicissima di ospitare Chiara, preparatevi a un’estate iconica oltre che rovente” scrive Baby K sul suo profilo Instagram.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Baby K (@babykmusic) in data:

La parte della Ferragni nel brano è veramente minima, solo pochi secondi, però ha riscosso un grandissimo successo tra i suoi fan: “Vi amo miei adorati guysers per tutto il supporto che state dando al mio debutto musicale”.

Chiara Ferragni Baby K tormentone

“Chiara, è arrivato il momento. Attiviamo il piano Confermato, ci aspettano Operazione avviata, vai con la hit” è l’intro del brano anticipato dal jingle dello spot tv dello shampoo Pantene, marchio per il quale le due bionde sono ‘Ambassador’ d’eccezione. Infatti, sembra proprio che l’amicizia e collaborazione artistica tra Baby K e Chiara Ferragni sia nata durante le riprese dello spot della Pantene.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Chiara Ferragni ✨ (@chiaraferragni) in data:

www.terzoo.com

Chi è Baby K?

Baby K, pseudonimo di Claudia Judith Nahum (Singapore, 5 febbraio 1983), è una cantante e rapper italiana.

Si tratta dell’unica artista italiana ad aver ottenuto un disco di diamante dalla FIMI grazie al singolo Roma-Bangkok, realizzato insieme a Giusy Ferreri, che ha venduto oltre 500.000 copie nel paese. Il successo è stato tale anche per il relativo videoclip, il primo nella storia della musica italiana ad aver raggiunto le 100 milioni di visualizzazioni su YouTube, ottenendo di conseguenza la Vevo Certified.

Chiara Ferragni Baby K tormentone

Per via del lavoro del padre, geofisico, nasce a Singapore e trascorre i primi anni di vita a Giacarta. Successivamente ha vissuto a Londra, nel sobborgo di Pinner. Lì ha frequentato la Harrow School of Young Musicians, che le ha consentito di fare svariate esperienze a livello musicale, tra cui un tour in Europa. In quel periodo si avvicina all’MC’ing.

Nel 2000, a diciassette anni, si trasferisce in Italia, a Roma, e conduce alcuni programmi radiofonici sull’hip hop. Nel 2007 debutta nella scena musicale collaborando con il rapper Amir nel brano Non siete pronti, presente in Vita di prestigio. In seguito ha partecipato a molti album e mixtape di rapper come Bassi Maestro, Vacca e Rayden, oltre al sopracitato Amir.

La carriera di Chiara Ferragni:

Nel 2009 crea, insieme a Riccardo Pozzoli, il blog The Blonde Salad. Nel 2010 ha presentato una linea di scarpe ed è stata ospite degli MTV TRL Awards. Nel dicembre del 2013 ha collaborato con Steve Madden per la progettazione di una collezione di scarpe per la primavera 2014. Nell’agosto 2014 Ferragni è giudice ospite nella tredicesima edizione di Project Runway.

Nel 2015 è stata oggetto di un caso di studio della Harvard Business School, e ad aprile la Ferragni diventa la prima fashion blogger ad apparire sulla copertina di Vogue, quando viene selezionata per l’editoriale di aprile di Vogue Spagna.

Nel 2016 è diventata global ambassador di Pantene, testimonial di Amazon moda e ha posato per l’edizione statunitense di Vanity Fair. Forbes l’ha inserita nella lista “30 Under 30 Europe: The Arts” del 2016. Nell’agosto 2016, Mattel ha creato una versione Barbie di Chiara Ferragni.

Nel 2017 viene nominata sempre dalla rivista Forbes «l’influencer di moda più importante al mondo», e viene scelta da Swarovski come testimonial della collezione natalizia, accanto alle top model Karlie Kloss, Naomi Campbell e Fei Fei Sun.

Chiara Ferragni Baby K tormentone

Il 6 dicembre 2017 viene premiata a Roma come Top Digital Leader e nella categoria Web Star italiane donne, nell’ambito della prima ricerca sulla leadership digitale in Italia. Nel 2018 viene scelta come testimonial dall’azienda di gioielleria Pomellato e dall’azienda di intimo Intimissimi, in quest’ultima affiancando la modella Gisele Bündchen.

Dal 2016 ha iniziato a gestire autonomamente tali ambiti di attività. Uno studio del 2017 ha descritto il suo modello comunicativo come una modalità frequente e naturale di apparire nei social, attenta a valorizzare l’immagine corporea, coerente con la tendenza fashion e con una strategia commerciale di lungo termine che si propone di mantenere alto il livello di interazione degli utenti col suo profilo web e la discussione da esso generata.

Nel 2019 è protagonista del documentario Chiara Ferragni – Unposted, diretto da Elisa Amoruso e incentrato sul ruolo giocato dai social network nell’influenzare e determinare il mondo del business. In Italia il documentario ha incassato 1 601 499 euro nel corso dei tre giorni di programmazione. Nel 2020 partecipa al singolo della rapper Baby K “Non mi basta più”, pubblicato il 25 giugno e scelto come colonna sonora della campagna pubblicitaria estiva di Pantene.