55

Come ogni giorno aumentano i guariti, che ora sono più di 30.000 [30.445], e diminuiscono i ricoverati. Il numero di nuovi positivi resta stabile ma sono al minimo in proporzione ai tamponi effettuati, solo il 7,4% sul totale dei controlli. Purtroppo l’unico dato a non migliorare è quello dei decessi, 570 anche oggi; ciò significa che la crisi non è ancora terminata anche se andiamo verso quella famosa inversione di tendenza di cui si parla da settimane. 

Ecco i dati della Protezione Civile:

L’aggiornamento di oggi parla di un aumento dei malati (ovvero le persone attualmente positive) pari a 1396 unità . Oggi sono ricoverate in terapia intensiva 3497 persone, 108 meno di ieri. Sono ricoverate con sintomi 28242 persone, 157 meno di ieri.

Resta alto il numero delle vittime. Nelle ultime ventiquattr’ore sono morte 570 persone (ieri le vittime erano state 542), arrivando a un totale di decessi 18849.

I guariti raggiungono quota 30.455, per un aumento in 24 ore di 1985 unità (ieri erano state dichiarate guarite 2099 persone).