61

Tom Moore è nato nello Yorkshire il 30 aprile 1920, quasi 100 anni fa! Possiamo dire che Tom ne ha viste tante nella sua vita, nato a cavallo tra le due Guerre Mondiali ha deciso egli stesso di arruolarsi nell’esercito.

Ha prestato servizio in India e Birmania e durante il suo lavoro ha sempre dimostrato una vitalità incredibile che lo ha portato dove è ora, tra l’altro grazie a questa sua enorme voglia di fare ha raggiunto ranghi importanti all’interno dell’esercito. 

Tom ha quindi deciso di aiutare ancora la sua nazione a sconfiggere, questa volta, il coronavirus, ha, quindi, combattuto gli acciacchi dovuti all’età ed ha deciso di percorrere per ben 100 volte i 25 metri di giardino che possiede. Facendo questa azione ha deciso di avviare una raccolta fondi per donare il ricavato a medici ed infermieri britannici che da settimane lavorano senza sosta rischiando anche la vita.

Il riscontro che ha ottenuto questa azione è stato totalmente inaspettato. La raccolta fondi avviata su Just Giving aveva un obiettivo iniziale di 1.000 sterline ed ora si trova all’incredibile cifra di 4 milioni di sterline, vuol dire 4.000 volte l’obiettivo iniziale!

Il capitano ha raggiunto l’obiettivo a suon di 10 camminate al giorno con il suo deambulatore arrivando a sensibilizzare più di 214 mila donatori.

Pages: Next