90

Mentre l’Italia si sta lentamente riprendendo dai duri mesi di lockdown causato dal coronavirus con decine e decine di morti e nuovi contagiati, nel mondo molti stati sembrano ancora trovarsi in questa grave situazione.

 

Coronavirus dal mondo:

Coronavirus, nel mondo sono 17.859.763 i casi confermati dall’inizio della pandemia, con 685.179 morti, il dato sembra non voler migliorare per ora. Queste sono le ultime notizie che ci arrivano dall’osservatorio della John Hopkins University, che dall’inizio della pandemia aggiorna costantemente i dati sui contagi e le vittime.

Attualmente il paese che più è stato colpito dal coronavirus rimangono gli Stati Uniti, con 4.620.502 casi di contagio e 154.449 decessi. Gli USA hanno registrato oltre 60 mila nuovi casi di positività al virus per il quinto giorno consecutivo e contano, al momento, 4,6 milioni di contagiati e 154.319 morti dall’inizio della pandemia.

Coronavirus mondo

Notizie preoccupanti non ci arrivano solamente dagli Stati Uniti, infatti oggi in Australia parte un durissimo lockdown con coprifuoco lungo 6 settimane mentre in Sudafrica si è superato il mezzo milione di contagi. Anche la situazione dei nostri vicini francesi continua a preoccupare visti i 1.600 nuovi contagi in 24 ore.

Gli Stati Uniti ammirano l’Italia: “Siete un modello”

In luglio gli Stati Uniti d’America hanno registrato 1,9 milioni di casi di coronavirus. Stando ai calcoli del New York Times, questo mese da solo segna quasi il 42% del totale dei 4.620.444 contagi accertati dall’inizio dell’epidemia negli Stati Uniti e più del doppio di quelli documentati in qualsiasi altro mese. Il picco mensile precedente era stato più di 880.000 nuovi casi. 

Dati preoccupanti dalla California: sono stati registrati altri 219 morti per coronavirus nelle ultime 24 ore, il numero più alto di sempre. Il precedente era di 197 decessi lo scorso martedì. In totale 9.224 pazienti hanno perso la vita in California a causa del virus. 

Coronavirus mondo

America Latina

Il numero dei morti per Coronavirus nell’America latina ha superato quota 200.000, soltanto nelle ultime 24 ore sono stati registrati ben 191 decessi in Perù. Lo riportano vari media internazionali citando il conto dell’agenzia Reuters.

Francia

 In Francia nelle ultime 24 ore sono stati registrati 1.600 casi di Coronavirus, la cifra più alta registrata dalla fine di aprile, anche ieri i nuovi positivi sono stati molti, per la precisione erano stati 1.300.

Sudafrica

Il Sudafrica è arrivato a contare 500.000 casi di contagi da coronavirus mantenendosi il Paese più colpito del continente. Secondo quanto riferito dal ministro della Sanità Zweli Mkhize, i casi sono 503.290, mentre i decessi sono 8.153. 

Coronavirus mondo

Australia

Cattive notizie arrivano anche dall’emisfero sud, lo Stato australiano del Victoria va di nuovo in lockdown. Il premier Daniel Andrews ha annunciato la chiusura delle attività non essenziali per la durata di sei settimane, a causa della risalita delle curve epidemiologiche del coronavirus.

“Dalle 18 di stasera, Melbourne passerà anche alla fase 4 con regole più severe per limitare la circolazione delle persone – e limitare la diffusione di questo virus nella nostra città. Questo include un coprifuoco – dalle 20 alle 5 del mattino – a partire da stasera. Le uniche ragioni per uscire di casa durante queste ore saranno il lavoro, le cure mediche e l’assistenza. Dove avete dormito la scorsa notte e’ dove dovrete rimanere per le prossime sei settimane. Ci saranno esenzioni per i partner che vivono separati e per il lavoro, se necessario”.

Russia

Stando ai dati che fornisce la Russia, i casi accertati di coronavirus sono 850.000 nel paese. Nelle ultime 24 ore, le autorità sanitarie hanno registrato 5.427 nuovi contagiati per un totale che sale a 850.870 persone. In un giorno i morti sono 70 per un totale di 14.128.

Kosovo

In Kosovo si mantengono elevati i dati relativi al coronavirus, nelle ultime 24 ore sono stati 224 su 434 test effettuati, una percentuale altissima. Il totale dei casi è salito a 8.554. Da ieri, riferiscono i media, vi sono stati altri nove decessi, che portano a 236 il numero delle vittime dall’inizio dell’epidemia. Bisogna ricordare che il Kosovo, insieme agli altri Paesi balcanici extra Ue che registrano anch’essi una forte ripresa dell’epidemia, è nella lista dei Paesi dai quali sono interdetti gli arrivi in Italia.

Coronavirus mondo 

Hong Kong

Hong Kong ha registrato altri 115 nuovi casi nelle ultime 24 ore. Da 12 giorni si registrano numeri a tre cifre per i nuovi contagi di Covid-19. Tutti i nuovi casi sembrano essere causati da focolai circoscritti. Fra questi, 76 sono legati a casi precedenti e 36 sono in fase di verifica.

Filippine

Le autorità filippine hanno registrato 5.032 nuovi casi di coronavirus, portando il totale del numero di contagiati nel Paese a 103.185. Il bilancio delle vittime è salito a 2.059 morti. L’ondata di nuovi casi ha spinto medici, infermieri e operatori sanitari a chiedere in una lettera aperta al presidente Rodrigo Duterte di imporre un nuovo lockdown di due settimane nella capitale Manila, per contenere i contagi.

É essenziale rallentare la curva dell’epidemia nel paese, ha detto uno dei medici autori della protesta, altrimenti Manila sarà la “nuova New York, dove la gente muore sulle barelle nelle sale di pronto soccorso o a casa, perché gli ospedali sono pieni”.

Coronavirus mondo

Israele

Si è conclusa con 12 arresti all’alba dalla polizia la manifestazione di protesta organizzata a Gerusalemme davanti alla casa del premier Benjamin Netanyahu. Le proteste settimanali contro le misure adottate dal governo israeliano per fronteggiare la pandemia sono ormai un appuntamento fisso del sabato, a partire dal tramonto. Alla manifestazione di ieri sera hanno preso parte oltre 10mila persone. I manifestanti accusano il premier di avere allentato troppo presto le misure restrittive, causando così una seconda ondata di contagi alla quale il governo sta rispondendo con scarsa preparazione.  A causa della pandemia, la disoccupazione in Israele ha superato la soglia del 20%.

www.terzoo.com