67

Il coronavirus sta mettendo in ginocchio la sanità di moltissime regioni. Grazie ai fondi statali e a cospicue donazioni di noi cittadini, però, la sanità può sopravvivere e continuare a salvare vite.

Un punto fondamentale in tutta questa emergenza è sicuramente la velocità. Velocità nel trovare e curare più malati possibile prima che contagino altre persone, velocità nel cercare un vaccino per tornare alla normalità e velocità nel costruire nuovi reparti di terapia intensiva in quelle città in cui i posti letto sono già tutti occupati.

Proprio su quest’ultimo lato Napoli detiene un record incredibile! Francesco Borrelli, che lavora per la Regione Campania, ha pubblicato sul suo profilo Twitter la notizia che “in 30 ore è stato costruito un nuovo reparto terapia intensiva Crovid-19″.

Ecco il tweet: