67

Ogni giorno alle ore 18 la Protezione Civile rilascia il bollettino delle ultime 24 ore riguardo il coronavirus. Siete sicuri di leggere i dati nel modo giusto? Ecco una breve spiegazione di cosa vuol dire ogni dato.

 

Deceduti: sono le persone che hanno perso la vita.

Guariti/Dimessi: sono le persone che hanno lasciato l’ospedale perché non più positivi oppure perché sono in grado di terminare le cure presso la propria abitazione.

Incremento positivi: si tratta del numero di nuove persone risultate positive al coronavirus nelle 24 ore.

Variazione totale positivi: questo dato è meschino perché spesso rappresenta una situazione diversa dalla realtà. In questo caso viene sottratto al numero di nuovi positivi il numero di guariti e deceduti. Quindi questo dato può risultare basso in seguito a pochi contagi (evento positivo) oppure anche grazie ad un elevato numero di morti (evento negativo)

Tamponi: indica il numero di tamponi eseguiti, è quindi necessario sempre considerare i dati precedenti in base a questo. Un elevato numero di nuovi positivi può essere giustificato da un elevato numero di tamponi eseguiti.