90

É delle ultime ore la notizia che informa della morte di Ezio Bosso a soli 48 anni. Il pianista da qualche anno era affetto da una grave malattia che lo costrinse ad abbandonare la scena musicale:

Ezio Bosso ci lascia a 48 anni:

La notizia della morte di Ezio Bosso è arrivata questa mattina, venerdì 15 maggio, da TGCOM 24 che riporta:

“Il musicista Ezio Bosso si è spento a soli 48 anni nella sua casa di Bologna. Direttore d’orchestra, compositore e pianista aveva commosso il mondo quando alcuni anni fa aveva annunciato di essere malato di una patologia Ezio Bosso SLAneurodegenerativa. Una malattia che lo aveva di fatto costretto a ritirarsi dalle scene nel settembre 2019 quando disse “non posso più suonare”.

I familiari e la sua famiglia professionale chiedono a tutti il massimo rispetto per la sua privacy in questo momento sommamente personale e intimo. Le esequie si svolgeranno in forma strettamente privata. “

Il pianista, quindi, era affetto da una grave malattia neurodegenerativa che lo costrinse ad abbandonare definitivamente la scena musicale. 

“Se mi volete bene, smettete di chiedermi di mettermi al pianoforte e suonare. Non sapete la sofferenza che mi provoca questo, perché non posso, ho due dita che non rispondono più bene e non posso dare alla musica abbastanza”.

Pages: Next