90

Inizia oggi il Giro d’Italia delle Frecce Tricolori, organizzato in occasione delle celebrazioni della Festa della Repubblica dato che il 2 giugno non si terrà, a causa dell’emergenza coronavirus.

 

Il giro dell’Italia delle Frecce Tricolori:

La Pattuglia Acrobatica Nazionale effettua a partire da oggi una serie di sorvoli, toccando tutte le regioni d’Italia, in segno di unità, solidarietà e di ripresa in una situazione critica come questa.

Frecce Tricolori giro d'italia

Oggi dopo il decollo da Rivolto, sede delle Frecce tricolori, il sorvolo è avvenuto a Trento, Codogno, prima zona rossa dell’emergenza sanitaria che ha colpito il Paese, e Milano. Poi Torino e Aosta. I fumi tricolori saranno dunque visibili in diverse occasioni e in tutte le regioni, per portare a ogni latitudine del nostro Paese un messaggio di conforto e di sostegno reciproco.

 

Le Frecce Tricolori a Torino:

Durante il pomeriggio, all’incirca intorno alle ore 15:00, nel pieno centro di Torino è stato possibile assistere con il naso all’insù alle evoluzioni e alle colorazioni con la bandiera italiana dei velivoli delle Frecce Tricolori.

Si sono esibiti su piazza Vittorio Veneto e via Po gli aerei che hanno regalato momenti di grande spettacolo, oltre che di meraviglia.

Frecce Tricolori giro d'italia

Il programma

Domani, 26 maggio, si vedranno le Frecce Tricolori nei cieli di Genova, Firenze, Perugia e L’Aquila, mercoledì sarà il momento per Cagliari e Palermo, mentre giovedì Catanzaro, Bari, Potenza, Napoli e Campobasso.

Pages: Next