90

In questi giorni si sta svolgendo la 77 edizione del Festival del Cinema di Venezia e Giulia De Lellis è riuscita a rubare la scena a tutte le altre celebrità grazie ai suoi abiti che hanno ricevuto tanti complimenti quante critiche:

 

Giulia de Lellis, al Festival del Cinema di Venezia: tra critiche e complimenti

In questi giorni si sta svolgendo la 77 edizione del Festival del Cinema di Venezia e Giulia De Lellis è riuscita a rubare la scena a tutte le altre celebrità grazie ai suoi abiti che hanno ricevuto tanti complimenti quante critiche.

L’influencer, che si è fatta conoscere dall’Italia partecipando al Grande Fratello e per la sua relazione travagliata con Andrea Damante, si è presentata al Festival del Cinema di Venezia con i riflettori puntati su di sé.

Una volta finito il programma del Grande Fratello la De Lellis non ha mai smesso di far parlare di sé, anche a Venezia tutti i riflettori sono puntati su di lei. Il motivo non è legato solo alla sua incredibile bellezza, ma sono i suoi vestiti a far discutere.

Giulia de Lellis

Giulia De Lellis si è presentata al Festival del Cinema di Venezia con una serie di abiti davvero appariscenti. Il primo era un tubino bianco vaporoso, un po’ da diva anni ’50. Si tratta di un abito molto carino e perfettamente in grado di far risaltare il corpo e il portamento di Giulia de Lellis, ma è con il secondo che il web si è scatenato.

;

La giovane influencer si è presentata con abito di tulle bianco a balze firmato Belfiori Couture, la forma dell’abito ricorda molto i vestiti da sposa. Il vestito è semplicemente stupendo, ma in molti hanno avuto da ridire per a quanto pare la scelta di un abito del genere è già stata vista diverse volte nel corso degli anni. Giulia De Lellis sembra aver preso spunto da altre due reginette della moda che gli anni prima hanno sfilato con un abito molto simile.

Giulia de Lellis

Giulia de Lellis ha copiato Chiara Ferragni?

Vedendo Giulia De Lellis sfilare a Venezia, la prima cosa che si nota è l’incredibile somiglianza tra il suo abito e quello di Paola Turani del 2019, si tratta quasi dello stesso vestito anche se di colore diverso. Non finisce qui perché gli utenti del web hanno riportato alla luce un’altra influencer con lo stesso vestito già ben 3 anni fa: stiamo parlando di Chiara Ferragni.

Giulia de Lellis

Nel 2017 posava con un abito in tulle e balze firmato Giambattista Valli. Corto davanti e con un lungo strascico dietro, di un delicato rosa. Nelle foto che vedete, noterete che non solo il vestito è praticamente lo stesso, ma anche l’acconciatura! Entrambe con i capelli raccolti in un delicato chignon.

Inoltre tutte e tre le influencer hanno indossato l’abito proprio al Festival del Cinema di Venezia, quindi possiamo fare i complimenti a Giulia De Lellis per la sua bellezza, ma non possiamo farglieli per l’originalità.

Giulia De Lellis (Roma, 15 gennaio 1996) è un personaggio televisivo italiano nota anche per aver scritto con Stella Pulpo il libro Le corna stanno bene su tutto. Ma io stavo meglio senza!, uno dei libri più venduti in Italia nel 2019.

Nata a Roma e cresciuta a Pomezia, si diploma all’Istituto professionale di moda e arte a Nettuno. Dal 2016 ha partecipato a programmi televisivi di intrattenimento tra cui Uomini e donne e Grande Fratello VIP. Dal 2018 si propone come testimonial di varie campagne pubblicitarie tra cui Maybelline e Blumarine.

Giulia de Lellis

Nel 2019 scrive con Stella Pulpo il libro Le corna stanno bene su tutto. Ma io stavo meglio senza!, edito da Mondadori, basato sulla rottura con Andrea Damante, che la De Lellis ha incontrato durante la trasmissione Uomini e donne nel 2016. In pochi mesi il libro ha venduto oltre 100 mila copie e a fine anno è risultato essere il libro più venduto in Italia su Amazon e il tredicesimo più venduto nelle librerie del circuito Arianna.

www.terzoo.com