90

Il rapper, stilista ed imprenditore Kanye West ha deciso di lanciarsi anche in politica annunciando che si candiderà come Presidente degli USA per le elezioni del 2020:

 

Il cantante Kanye West si candida alle elezioni per eleggere il Presidente USA:

Kanye West,43 anni, una carriera che lo vede come il musicista più pagato al mondo e una enorme influenza nel mondo della moda con il suo brand Yeezy, ha annunciato che si candiderà alle elezioni per il Presidente degli Stati Uniti che si terranno quest’anno.

«Ora dobbiamo realizzare la promessa dell’America credendo in Dio, unificando la nostra visione e costruendo il nostro futuro. Sono in corsa per la presidenza degli Stati Uniti» scrive Kanye West in un tweet pubblicato in occasione delle celebrazioni del 4 luglio.

A tal proposito non è ancora sicuro che il rapper abbia deciso di intraprendere seriamente questo percorso ed abbia già compiuto tutti i dovuti procedimenti burocratici.

Kanye West Presidente USA

A rendere tutto ciò ancora più surreale è anche la risposta al tweet da parte di Elon Musk che annuncia che darà pieno supporto a Kanye West:


In realtà questo annuncio era, in un certo senso, atteso dal momento che Kanye West aveva annunciato una possibile candidatura a Presidente degli USA già nel lontano 2016. La vita politica di West prosegue nel 2018 quando aveva apertamente sostenuto Trump, ritratto in diverse occasioni ad indossare il cappello “Make America Great Again” e facendosi vedere alla Casa Bianca per incontrare il presidente USA.

Successivamente Kanye West ha però annunciato di volersi allontanare dalla politica dal momento che, spiegò in un secondo momento, si era reso conto di essere stato «utilizzato per veicolare dei messaggi ai quali non credeva».

Kanye West Presidente USA

La storia di Kanye West:

Kanye Omari West, anche noto come Kanye West (Atlanta, 8 giugno 1977) è un musicista, beatmaker, rapper, produttore discografico, cantautore, regista, stilista e ora anche politico statunitense.

Kanye West Presidente USAWest è diventato famoso come produttore per la Roc-A-Fella Records, per cui ha ottenuto numerosi riconoscimenti grazie al suo lavoro sull’album di Jay-Z The Blueprint e a canzoni di successo per molti artisti musicali tra cui Alicia Keys, Ludacris, e Janet Jackson.

Il suo stile di produzione inizialmente usato prevedeva campionamenti vocali di acuti provenienti da canzoni soul incorporati con i suoi strumenti. Tuttavia le produzioni successive lo videro ampliare la sua tavolozza musicale esprimendo influenze R&B degli anni Settanta, baroque pop, trip hop, arena rock, folk, alternativa, elettronica, synthpop, e musica classica.

Ha pubblicato il suo primo album, The College Dropout, nel 2004; il secondo, Late Registration, nel 2005; il terzo, Graduation, nel 2007; il quarto, 808s & Heartbreak, nel 2008; il quinto, My Beautiful Dark Twisted Fantasy, è stato pubblicato nel 2010; nel 2013, Yeezus, il sesto, mentre nel 2016 il settimo, The Life Of Pablo. Nel 2018 annuncia la pubblicazione per l’estate di cinque progetti discografici prodotti da lui, tra i quali il suo ottavo album, Ye, pubblicato nel giugno dello stesso anno, e Kids See Ghosts, disco nato dalla collaborazione tra West e Kid Cudi dal nome omonimo.

Inoltre ha collaborato insieme a Jay-Z per la realizzazione di Watch the Throne, pubblicato nel 2011. I suoi primi cinque album da solista, ognuno dei quali ha raggiunto il disco di platino negli Stati Uniti, furono premiati dalla critica e ricevettero numerosi premi, tra cui ventuno Premi Grammy complessivi.

Kanye West Presidente USA

Tutti gli album hanno riscontrato un grande successo commerciale: otto album consecutivi su nove hanno raggiunto il primo posto della classifica degli album statunitense. West, fino al luglio 2011, ha cinque canzoni che hanno superato i tre milioni di copie digitali nel suolo statunitense: Gold Digger con 3 086 000 copie, Stronger con 4 402 000, Heartless con 3 742 000, ET con oltre 5 000 000 e Love Lockdown con oltre 3 000 000.

Questo lo porta a essere il terzo artista con più vendite digitali negli anni 2000. Avendo venduto più di 30 milioni di brani digitali negli Stati Uniti, West è uno degli artisti che ha venduto di più digitalmente di tutti i tempi.