91

Nelle ultime ore molti giornali stanno riportando un picco di contagi da coronavirus in Svezia, paese che non ha mai attuato un lockdown. Questa diffusione di fake news sembra un modo per screditare in tutti i modi i paesi che hanno risposto in modo meno rigido al coronavirus

 

Le fake news sulla Svezia ed il coronavirus:

Svezia Fake news coronavirus SpalIn Italia, la situazione coronavirus è nettamente migliorata dopo 3 mesi di lockdown ferreo: i nuovi casi registrati quotidianamente sono in calo, così come il numero dei malati e gli ospedali si stanno svuotando dei pazienti di coronavirus. In diversi paesi del mondo però non si è dovuti a ricorrere a regole così ferree, come in Germania o Svezia. 

Il Paese scandinavo ha adottato solo alcune misure di chiusura per contrastare l’epidemia, ma ristoranti, cinema, teatri, scuole sono sempre rimasti aperti. La Germania ha adottato qualche misura in più, ma in nessun modo si avvicinano a quelle adottate dall’Italia in quanto a severità.

Tante sono le fake news diffuse dai media italiani negli ultimi tempi, come a voler mettere in luce ad ogni costo aspetti negativi, spesso e volentieri inesistenti, dei Paesi che hanno adottato le scelte più liberali e quindi differenti dallo scenario dell’Italia che ora si ritrova in un momento di grave crisi economica.

Pages: Next