85

Vediamo cos’è questa malattia di Kawasaki che colpisce i bambini e di cui si parla molto ultimamente:

La malattia di Kawasaki

La malattia di Kawasaki, nota anche come sindrome del linfonodo mucocutaneo, è una malattia in cui i vasi sanguigni in tutto il corpo si infiammano. I sintomi più comuni includono una febbre che dura per più di cinque giorni non influenzata dai soliti farmaci,linfonodi ingrossati nel collo, un’eruzione cutanea nell’area genitale e occhi rossi, così come labbra, palmi o piante dei piedi.

Altri sintomi includono mal di gola e diarrea. Entro tre settimane dall’esordio dei sintomi, la pelle delle mani e dei piedi può sbucciarsi.  La malattia di Kawasaki, quindi colpisce tutto il corpo. In alcuni bambini, si formano aneurismi (ingrossamenti) dell’arteria coronaria nel cuore.

La causa della malattia di Kawasaki è attualmente sconosciuta. Potrebbe essere dovuta a un’infezione che innesca una risposta autoimmune in coloro che sono geneticamente predisposti. É importante notare che non si diffonde tra le persone. 

La diagnosi si basa generalmente sui segni e sui sintomi che presenta una persona. Altri esami come un’ecografia del cuore ed esami del sangue possono supportare la diagnosi. Altre condizioni che possono presentarsi in modo simile comprendono la scarlattina e l’artrite reumatoide giovanile.

Pages: Next