92

L’attore Robert Pattinson, ora protagonista del nuovo film “The Batman” è risultato positivo al covid-19 obbligando lo stop del set per una seconda volta dopo la pausa forzata dal lockdown

 

Robert Pattinson positivo al covid-19, stop alle riprese di Batman:

L’attore Robert Pattinson, ora protagonista del nuovo film “The Batman” è risultato positivo al covid-19 dopo soli tre giorni dalla ripresa delle registrazioni, a causa di questo la produzione è stata costretta a interrompere nuovamente le riprese del film diretto da Matt Reeves negli studi di Leavesden, come riporta Variety.

Come impongono le regole anti covid-19, ora Robert Pattinson si trova in isolamento. Il set del film “The Batman”, i cui lavori erano iniziati già lo scorso gennaio a Londra, aveva subito un primo arresto proprio a causa della pandemia.

Robert Pattinson covid-19

Subito è stata spostata la registrazione del film a Liverpool ma non è servito a molto: il lockdown è arrivato anche lì, coinvolgendo (e fermando) da metà marzo in poi il mondo del cinema e della televisione a livello globale.

La Warner Bros ha confermato che, dopo la notizia della positività di Robert Pattinson, la produzione del nuovo film di Batman è stata interrotta: “Le riprese sono temporaneamente sospese”, ha reso noto un portavoce della casa cinematografica statunitense. A causa dei rinvii precedenti l’uscita del film nelle sale era già stata annunciata per ottobre 2021.

Il primo trailer ufficiale dell’attesissimo film noir d’azione sul Cavaliere Oscuro è stato rilasciato ad agosto. Pattinson interpreta il protagonista, Batman, da giovane. Tra le novità e progressi vedremo il costume dell’uomo pipistrello in una versione più realistica di quelle precedenti.

Robert Pattinson covid-19

Uno dei temi centrali di questo nuovo film è la corruzione dilagante, non solo all’interno del Dipartimento di polizia ma anche ai più alti livelli di Goham City. Fra i nemici da affrontare i celebri il Pinguino (Colin Farrel) e il boss del crimine Carmine Falcone (John Turturro). Ma anche Catwoman (Zoe Kravitz) gli darà filo da torcere.

«È un esperimento criminologico.Batman sta cercando di capire cosa può fare per cambiare finalmente questo posto. Ma si sta rendendo conto che la sua opera non sta ancora avendo l’effetto che lui desidererebbe» ha spiegato il regista durante l’evento DC Fandome, rivelando il nuovo trailer.

Chi è Robert Pattinson?

Robert Pattinson, all’anagrafe Robert Douglas Thomas Pattinson (Londra, 13 maggio 1986), è un attore britannico.

Robert Pattinson covid-19

Robert Pattinson iniziato la sua carriera cinematografica interpretando Cedric Diggory nel film Harry Potter e il calice di fuoco (2005). Nel 2008 è stato scelto per interpretare il vampiro Edward Cullen nella saga cinematografica di Twilight, trasposizione dell’omonima serie letteraria, composti da cinque film tra il 2008 e il 2012, che hanno guadagnato un totale complessivo di oltre 3,3 miliardi di dollari in tutto il mondo, ruolo che ha portato Pattinson alla fama mondiale e lo ha inserito tra gli attori più pagati al mondo.

Dopo aver recitato nei drammatici Remember Me (2010) e Come l’acqua per gli elefanti (2011), Pattinson ha evitato ruoli in film ad alto budget a favore di produzioni indipendenti guidate da autori, che gli sono valse il plauso della critica.

Robert Pattinson covid-19

Ha interpretato un miliardario manipolatore in Cosmopolis (2012) e un aspirante attore in Maps to the Stars (2014), entrambi diretti da David Cronenberg, un esploratore The Lost City of Z (2016) di James Gray, un rapinatore di banche in Good Time (2017) dei fratelli Josh e Benny Safdie, un criminale su un’astronave nel fantascientifico High Life (2018) di Claire Denis e un inquieto guardiano del faro nel film drammatico diretto da Robert Eggers The Lighthouse (2019).

Nel 2021, se tutto procede secondo i piani della Warner Bros, vedremo l’attore vestire i panni di Bruce Wayne/Batman nel film diretto da Matt Reeves, intitolato The Batman.

www.terzoo.com