90

Jada Pinkett, moglie di Will Smith, ha deciso di chiarire le voci secondo le quali avrebbe avuto una relazione clandestina con un rapper amico del figlio Jaden in diretta davanti al proprio marito. 

 

Will Smith, tutta la verità sul tradimento di sua moglie Jada Pinkett:

Jada Pinkett ha usato la sua trasmissione su Facebook Watch, Red Table Talk, per raccontare la sua versione dei fatti riguardo il suo tradimento, in risposta alle affermazioni del rapper August Alsina, che aveva svelato la loro relazione. Tutto ciò è avvenuto di fronte al marito Will Smith il quale era visibilmente in imbarazzo.

Will Smith tradimento

Tutto questo scandalo è nato la settimana scorsa quano il cantante August Alsina, probabilmente alla ricerca di pubblicità per promuovere il suo nuovo album, aveva svelato di aver avuto una relazione con Jada Pinkett. I due si erano conosciuti grazie a Jaden Smith, figlio di Jada e Will, quando aveva presentato il cantante ai suoi genitori nel 2015.

Il rapper, però, ha aggiunto di aver addirittura avuto la benedizione di Will Smith per frequentare sua moglie. La coppia ha prontamente smentito tutte le notizie riguardo questo tradimento, fino a quando Jada Pinkett ha deciso di annunciare che avrebbe trattato la vicenda nella nuova puntata del suo talk show che va in onda su facebook.

Will Smith tradimento

Le parole di Jada Pinkett

Erano seduti uno di fronte all’altro e Jada Pinkett ha iniziato a raccontare di cosa è successo riguardo questo tradimento quando «abbiamo deciso che ci saremmo separati per un certo periodo di tempo. Ci siamo detti: scoprirai come renderti felice e scoprirò come realizzarmi».

«Volevo solo stare bene. Era passato tanto tempo da quando mi sentivo bene. Ed è stato davvero una gioia aiutare qualcuno a guarire», ha spiegato. Facendo riferimento al fatto che in quel momento il rapper August aveva bisogno di una mano con la sua salute mentale. I due hanno quindi passato molto tempo insieme, fino a quando è nata la relazione.

Will Smith tradimento

«Provavo molto dolore ed ero distrutta. Durante quella relazione, ho sicuramente capito che non puoi trovare la felicità al di fuori di te stesso. Tu e io stavamo attraversando un processo di guarigione in modo molto diverso. Direi sicuramente che abbiamo fatto tutto il possibile per allontanarci l’uno dall’altra solo per renderci conto che non era possibile».

«Ho imparato così tanto su me stessa e sono stata in grado di affrontare davvero la mia immaturità emotiva, la mia insicurezza», ha detto Jada Pinkett arrivando anche a giustificare l’affermazione di August Alsina in cui dice “Will mi ha dato la sua benedizione”.

«Premetto che l’unica persona che può dare il permesso in quella particolare circostanza sono io. Capisco come Aug l’abbia percepito come un permesso perché io e te ci eravamo separati amichevolmente e penso che volesse anche chiarire che non è anche uno sfascia famiglie. Non lo è».

Will Smith tradimento

Anche Will Smith ha tradito?

I fan più attenti ed astuti hanno analizzato con attenzione una frase di Will Smith in cui si potrebbe lasciare intendere un tradimento anche da parte sua: «Abbiamo entrambi fatto errori senza avere paura di perdere la nostra famiglia».

Quindi, se l’errore di Jada è stato la relazione con August Alsina, quello di Will Smith quale sarebbe stato? Sul web si sono diffuse diverse teorie secondo le quali anche Will avrebbe avuto una relazione durante quel periodo.

Will Smith tradimento

Uno dei primi nomi delle candidate al tradimento è stato quello di Margot Robbie, il quale in poche ore è diventato trend topic su Twitter. Alcuni segnali lascerebbero intuire che potrebbe anche essere la risposta esatta visto che durante un gioco fatto durante la trasmissione di Jimmy Fallon, l’attrice di C’era una volta a… Hollywood si è rifiutata di rivelare la domanda che le era stata fatta sottovoce dal conduttore e la cui risposta era Will Smith.

Inoltre, a ben guardare, le date degli avvenimenti potrebbero coincidere dal momento che Will Smith e Margot Robbie hanno recitato insieme nel film Focus – Niente è come sembra del 2015. E in Suicide Squad nel 2016.

www.terzoo.com